• banner1
  • banner




Licata, denunciato 52enne per ricettazione e detenzione abusiva di munizioniSTIMA TEMPO DI LETTURA: 1 min



È stato trovato in possesso di cartucce, di tv, decoder digitali, lettore dvd, macchine fotografiche e ben oltre 130 telefoni cellulari di varie marche.

È stato denunciato alla Procura della Repubblica di Agrigento per le ipotesi di reato di ricettazione e detenzione abusiva di munizioni un 52enne romeno, residente a Licata.

Gli oggetti e le munizioni sono stati trovati a casa dell’uomo, dopo un blitz della Polizia del locale commissariato.

Per l’illegittimo possesso delle munizioni, e in considerazione del fatto che il cinquantaduenne – ricostruiscono dalla Questura – non era in grado di dimostrare la legittima provenienza del materiale rinvenuto, è stato denunciato.

Condividi articolo

Commenta articolo

Pubblicità