• banner1
  • banner




Sequestrati 10 Kg di marijuana. “Coltivava le piante in casa”, arrestato 29enne imbianchinoSTIMA TEMPO DI LETTURA: 1 min



Scoperta a Ravanusa una coltivazione di canapa indiana. I Carabinieri della locale stazione avrebbero ritrovato circa 10 chili di marijuana. Un 29enne imbianchino è stato arrestato in flagranza di reato con l’accusa di coltivazione e detenzione di sostanze stupefacenti ed è stato ristretto ai domiciliari su disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Risultati immagini per carabinieri autoI Carabinieri sono entrati in azione all’interno di una abitazione nel centro storico di Ravanusa. Lì avrebbero trovato oltre due etti di marijuana e circa 20 piante di canapa indiana. Le piante, rendono noto i militari, erano nascoste dentro un armadio, probabilmente per favorire il processo di maturazione. Un totale di circa 10 chili di marijuana che, se smerciati al dettaglio, avrebbero potuto fruttare qualche migliaio di euro.

I militari dell’Arma, secondo quanto reso noto dal Comando Provinciale, avrebbero trovato e sequestrato anche materiale utile alla crescita delle piante, circa due etti di semi di cannabis, un bilancino di precisione e materiale vario usato per la coltivazione. Rivenuti e sequestrati anche oltre 900 euro in banconote, ritenuti provento dell’attività di spaccio.

Condividi articolo

Commenta articolo

Pubblicità