• BARRA 1300X140 – YOUTUBE SICILIA TV
  • 1300×175 CONDRES OS sistema operativo scarnà




Vittoria per la Seap Aragona e la Fortitudo Moncada AgrigentoSTIMA TEMPO DI LETTURA: 2 min



Come detto, anche la Seap Aragona e la Fortitudo Moncada vincono i rispettivi match.

La prima ha vinto la 13esima giornata di andata del campionato di serie B2 contro il Volley Giarre imponendosi con il più netto dei risultati, 3 a 0. Questi i parziali: 25-20, 25-10 e 25-19. La neo promossa Seap Aragona ha giocato una delle migliori partite della stagione. La squadra ha mostrato ampi margini di miglioramento anche sotto il profilo caratteriale. Le biancazzurre sono apparse tecnicamente più forti delle avversarie in ogni fondamentale. L’ottimo gioco di squadra e una serie di schemi efficienti hanno fatto la differenza. Le ragazze della Seap Aragona, inoltre, sono entrate in campo con uno striscione con su scritto “Stop alle stragi sulle strade”.

La Società del presidente Nino Di Giacomo ha voluto così ricordare la giovanissima agrigentina Sofia Tedesco, deceduta all’età di 16 anni a causa delle lesioni riportate in seguito a un incidente  stradale, avvenuto nell’agosto scorso, senza che nessuno si sia fermato a prestare soccorso. Il campionato adesso si ferma. Si tornerà a giocare il prossimo 2 febbraio e per la prima di ritorno la Seap Aragona ospiterà la Nemesi Stabia, sconfitta  all’andata 3 a 0. Il match è in programma alle ore 15:30.

Intanto una Fortitudo Agrigento da urlo riesce a battere la Pallacanestro Biella. Agrigento quindi è tornata alla vittoria con il punteggio di 77 a 76.

“Gli ultimi secondi –ha commentato il coach della Fortitudo Moncada, Franco Ciani- parlano di un tiro libero sbagliato da loro. Ma parlano anche di una rimessa preparata che questa volta abbiamo avuto la capacità di eseguire in maniera precisa. Abbiamo liberato uno dei nostri terminali dai tre punti principali, completamente da solo. Come è nella logica delle cose, quel tiro puoi sbagliarlo o segnarlo. Però, abbiamo messo un tiro aperto a uno dei nostri tiratori. Questa non è fortuna, -conclude- ma è capacità di eseguire qualcosa”.

Condividi articolo

Commenta articolo



error: Contenuto protetto