• BARRA 1300X140 – YOUTUBE SICILIA TV
  • 1300×175 CONDRES OS sistema operativo scarnà




Operaio morto a Palma: indagato per omicidio colposo il datore di lavoroSTIMA TEMPO DI LETTURA: 1 min



È stato iscritto nel registro degli indagati per il reato di omicidio colposo l’imprenditore 56enne di Palma di Montechiaro, datore di lavoro dell’operaio Michele Lumia, morto qualche giorno fa dopo essere stato colpito da una ruspa in azione.

La vittima, il 57enne, stava lavorando all’interno di un profondo fossato che era stato scavato quando è stata nuovamente avviata la ruspa. A guidarla proprio il datore di lavoro dell’operaio che non si è accorto della presenza di Lumia all’interno della fossa.

La Procura della Repubblica di Agrigento sta procedendo quindi a carico dell’imprenditore palmese. Si tratta, naturalmente, di un atto dovuto. Ieri sera, intanto, il sindaco Stefano Castellino ha deciso che per il giorno dei funerali dell’operaio sarà lutto cittadino.

Condividi articolo

Commenta articolo



error: Contenuto protetto