• BARRA 1300X140 – YOUTUBE SICILIA TV
  • 1300×175 CONDRES OS sistema operativo scarnà




Striscia la Notizia e Petyx di nuovo a Favara Ovest dopo il referendumSTIMA TEMPO DI LETTURA: 1 min

Servizio

Stefania Petyx e il suo fedele bassotto, inviati del noto tg satirico Striscia la Notizia, sono tornati ieri a Favara. La vicenda è sempre quella relativa alla rettifica dei confini che interessa soprattutto il quartiere di Favara Ovest.

 

Erano già stati a Favara l’anno scorso per la curiosa circostanza per cui lo stesso cittadino di Favara Ovest mangiava a Favara e dormiva ad Agrigento, pur vivendo sempre nella stessa casa.

Dopo il referendum del 5 maggio che ha visto la schiacciante vittoria del “sì”, Stefania Petyx e il suo fedele bassotto sono ritornati nella città dell’agnello pasquale. Nel primo pomeriggio di ieri gli inviati del famoso tg satirico Striscia la Notizia hanno prima incontrato i sindaci di Favara e Agrigento, Anna Alba e Lillo Firetto, per poi parlare con gli abitanti del tanto discusso quartiere di Favara Ovest, che si spera diverrà il prima possibile semplicemente “Favara”.

Nei pressi di viale Progresso, Petyx e il bassotto hanno fatto il punto della situazione alla luce degli esiti del referendum consultivo sulla rettifica dei confini. In loro presenza i primi cittadini di Favara e Agrigento hanno preso l’impegno di spingere per concludere con una certa celerità l’iter burocratico da seguire per rendere effettivi il cambiamento dei confini votato con il referendum e tutto ciò che ne conseguirà. Ad accogliere la troupe di Striscia la Notizia c’erano ieri i componenti del comitato per il “sì” del referendum.

Condividi articolo

Commenta articolo



error: Contenuto protetto