• BARRA 1300X140 – YOUTUBE SICILIA TV
  • 1300×175 CONDRES OS sistema operativo scarnà




Rapina a mano armata, messo a segno il colpo in gioielleriaSTIMA TEMPO DI LETTURA: 1 min



Risultati immagini per gioielleria banconeRapina in gioielleria a Campobello di Licata. Il fattaccio si sarebbe verificato ieri. Pare che un uomo armato di pistola e col volto coperto si sia parato di fronte ai titolari dell’attività di via Vittorio Emanuele e abbia arraffato il denaro presente in cassa e i gioielli e i preziosi presenti sul bancone della gioielleria.

Un colpo fulmineo, al termine del quale il malvivente si sarebbe subito dileguato. Non si esclude che nei pressi del luogo dove si è consumata la rapina ci sia stato un complice che avrebbe fatto da “palo” e avrebbe poi aiutato il rapinatore nella fuga.

Lanciato l’allarme, in via Vittorio Emanuele sono giunti i carabinieri della locale Stazione che hanno avviato le indagini e hanno setacciato anche con posti di blocco il centro urbano.

Da quantificare il valore del bottino trafugato.

Condividi articolo

Commenta articolo



error: Contenuto protetto