• BARRA 1300X140 – YOUTUBE SICILIA TV
  • 1300×175 CONDRES OS sistema operativo scarnà




Si allontana dai genitori e vaga, smarrito, in strada. I poliziotti salvano un bambino di 8 anniSTIMA TEMPO DI LETTURA: 1 min



Si allontana dai suoi familiari e vaga, smarrito, tra le vie del centro storico. Ad accorgersi dell’atteggiamento insicuro e titubante del piccolo di 8 anni fortunatamente c’erano due agenti della Squadra Mobile che lo hanno portato in salvo. Il fatto è successo lunedì scorso ad Agrigento, in via Atenea.

Secondo quanto ricostruito dalla Questura, il bambino era visibilmente spaesato, non sapendo in quale direzione andare. I poliziotti dunque lo hanno avvicinato e rassicurato. Giocando a palla con il bambino nel contempo hanno percorso a ritroso il tragitto attraversato dal minore fino all’abitazione dove alloggia con la famiglia.
Proprio in quel momento sopraggiungevano il nonno, la zia e il papà che messi da parte panico e paura lo hanno riabbracciato.

Ieri mattina il bambino, accompagnato dal papà e dal nonno, si sono precipitati in Questura per ringraziare ancora una volta gli agenti della Mobile e manifestare la loro profonda gratitudine per il lieto fine della loro esperienza. Nella circostanza, i poliziotti hanno voluto donare al piccolo un cappellino della Polizia di Stato, ricevendo in cambio la promessa da parte del piccolo che non si allontanerà più arbitrariamente dai propri cari.

Condividi articolo

Commenta articolo



error: Contenuto protetto