• BARRA 1300X140 – YOUTUBE SICILIA TV
  • 1300×175 CONDRES OS sistema operativo scarnà




Scoppia condotta fognaria a San LeoneSTIMA TEMPO DI LETTURA: 1 min

Servizio

Scoppia la principale condotta fognaria di San Leone che trasporta le acque nere dal rione balneare al depuratore di Sant’Anna. A segnalare è MareAmico.

Un escavatore alle prese con ciò che sembra essere fogna e liquami, il tutto poco distante dalle acque marine. A fornire e spiegare le immagini è MareAmico: “Alla fine – commentano dall’associazione ambientalista – quello che temevamo potesse accadere è successo, è scoppiata la fognatura principale di San Leone, a pochi metri dal mare!”.

Il problema, assicura il responsabile di MareAmico, Claudio Lombardo, riguarda la condotta che trasporta a pressione tutte le acque nere dalla frazione turistica di San Leone, il rione balneare di Agrigento, al depuratore di Sant’Anna. Condotta che, rompendosi, avrebbe allagato la spiaggia di Marenostrum. Girgenti Acque, precisa però Lombardo, è prontamente intervenuta per cercare di individuare la rottura e sostituire il tubo lesionato.

Da tempo, continua la nota di MareAmico, l’associazione chiede che questa arteria fognaria venga eliminata e spostata a monte, non a ridosso del litorale. Il pensiero naturalmente va ai possibili danni di natura ambientale che la rottura della fognatura potrebbe provocare. “Non è possibile che nel 2019 – conclude amaramente l’associazione ambientalista – si debba ancora vedere una condotta fognaria a pochi metri dal mare, che spesso viene pure sballottata dalla forza delle onde”.

Condividi articolo

Commenta articolo



error: Contenuto protetto