• BARRA 1300X140 – YOUTUBE SICILIA TV
  • 1300×175 CONDRES OS sistema operativo scarnà




Controlli antidroga della polizia nelle scuole e nel territorio agrigentinoSTIMA TEMPO DI LETTURA: 1 min



foto di archivio

Continuano i controlli antidroga della polizia nelle scuole dell’agrigentino.

Mercoledì scorso gli agenti hanno effettuato un controllo all’Istituto Fermi di Aragona e durante le attività il cane antidroga Eskilo, in dotazione alle Fiamme Gialle, ha segnalato all’interno e nelle immediate adiacenze dell’istituto la presenza di sostanza stupefacente. Grazie al suo fiuto è stato possibile trovare 1,6 grammi di hashish, 8,1 grammi di marijuana e uno spinello.

Ieri, venerdì 12 aprile, il servizio di controllo si è svolto all’istituto scolastico I.P.S.E.O.A. Nicolò Gallo di Agrigento. Anche in questa circostanza l’unità cinofila della Guardia di Finanza ha fiutato la droga. Rinvenuti 8 grammi di hashish, un coltello da cucina con lama intrisa di stupefacente e uno spinello già confezionato.

Trovata inoltre nella tasca di uno studente una modica quantità di stupefacente. Il giovane è stato dunque segnalato quale assuntore.

Intanto sempre ieri mattina un equipaggio della Squadra Volante impegnato in un servizio di controllo del territorio ha notato in piazzale Rosselli la presenza di due stranieri che alla vista degli agenti si sarebbero allontanati repentinamente, gettando un involucro contenente quasi un grammo di eroina.

Condividi articolo

Commenta articolo



error: Contenuto protetto