• banner1
  • banner




Auto in fiamme in via Piersanti Mattarella a Favara. Atto doloso?STIMA TEMPO DI LETTURA: 1 min

Servizio

Ieri sera, poco prima delle 22.00, a fuoco un’auto in via P. Mattarella. Le fiamme partite da una Renault Clio hanno poi coinvolto la vicina Ford Focus. I carabinieri hanno avviato le indagini. La pista seguita sembra essere quella del dolo.

Due auto sono andate in fiamme ieri sera a Favara. Secondo una prima ricostruzione, una Renault Clio di colore bianca, posteggiata in fondo a via Piersanti Mattarella, vicino all’innesto con viale Aldo Moro, ha preso fuoco, coinvolgendo anche una seconda vettura parcheggiata vicino, una Ford Focus di colore blu.

Il fatto si sarebbe registrato pochi minuti prima delle 22.00. Ad allertare gli abitanti del posto, molti dei quali si trovavano già all’interno delle proprie abitazioni, è stato un forte boato. Affacciatisi, hanno visto le fiamme avvolgere l’auto bianca e poi anche quella di colore blu.

Immediatamente chiamati i soccorsi, in poco tempo sono giunti i vigili del fuoco del vicino distaccamento e i carabinieri della locale Tenenza. I primi hanno lavorato circa un’ora prima di domare completamente l’incendio.

Ancora da accertare la natura del rogo ma la pista privilegiata dagli inquirenti sembra essere quella del dolo. La Clio pare si trovasse posteggiata in quel punto già da qualche ora quando le fiamme l’hanno interessata, distruggendo completamente la parte anteriore del mezzo. Spetterà adesso alle indagini dei carabinieri stabilire cosa sia realmente accaduto ed eventualmente chi e perché ha voluto intimidire il proprietario dell’auto.

Il fatto che l’episodio, se realmente doloso, si sia registrato a quell’ora, ovvero quando ancora la gente era in giro, dovrebbe farci riflettere e soprattutto dovrebbe far riflettere quanti sono impegnati nel controllo del territorio.

Condividi articolo

Commenta articolo

Pubblicità