• 1300×175 CONDRES OS sistema operativo scarnà
  • 1300×175 x la tua pubblicita su siciliatv.org




Di Miceli di Konsumer: “Favara Ovest, quanto prima la questione dovrebbe definirsi”STIMA TEMPO DI LETTURA: 1 min



“Su invito da parte del Sindaco di Agrigento, dott. Calogero Firetto, l’Assessore Hamel e il Dirigente Mantione oggi si recheranno presso la sede della Srr per definire la questione in modo alquanto celere”.

Sono le parole di Giuseppe Di Miceli di Konsumer, presente ieri all’incontro con l’assessore al Comune di Agrigento e una delegazione di cittadini di Favara Ovest.

“La situazione afferente la doppia imposizione TIA/TARSU, richiesta dai Comuni di Agrigento e Favara, -spiega Di Miceli- sembra che volga positivamente al termine. Farà da spartiacque il parere necessario da parte della Srr su quale dei 2 Comuni sia gravato il costo del servizio di raccolta dal 2010 al 2018”.

Per quanto riguarda la raccolta dei rifiuti, a partire dal 2019 – conclude Di Miceli- sono allo studio delle metodologie di raccolta che possano avviare il porta a porta anche nel territorio di Favara Ovest, che saranno definite entro il prossimo 28 febbraio, in modo che il servizio di raccolta possa partire nel migliore dei modi già dal primo marzo, data quest’ultima di avvio definitivo del nuovo servizio di raccolta rifiuti recentemente bandito dalla Srr”.

Condividi articolo

Commenta articolo