• 1300×175 CONDRES OS sistema operativo scarnà
  • 1300×175 x la tua pubblicita su siciliatv.org




Indagato il sindaco Calogero FirettoSTIMA TEMPO DI LETTURA: 1 min

La vicenda si riferisce a una presunta falsa attestazione del rispetto del patto di stabilità al Comune di Porto Empedocle con riferimento agli anni dal 2011 al 2014

“Sono certo della trasparenza e correttezza del mio operato. Attenderò che si faccia assoluta chiarezza, nei tempi più brevi e nelle sedi opportune”.

È quanto afferma il sindaco Calogero Firetto dopo aver ricevuto, unitamente all’allora dirigente del servizio Finanziario di Porto Empedocle e ai componenti dei collegi dei revisori dei conti succedutisi negli anni, un’informazione di garanzia da parte della Procura della Repubblica presso il tribunale di Agrigento.

“Si tratta -si legge in una nota inviata dal sindaco- della presunta falsa attestazione, quale sindaco e legale rappresentante dell’ente, del rispetto del patto di stabilità a opera del Comune di Porto Empedocle con riferimento agli anni dal 2011 al 2014”.

Condividi articolo

Commenta articolo