www.siciliatv.org

Titolo: LA VOCE DEL CITTADINO. Oggi parla il prof. Dino Varisano
Data: 26/05/2010
Inserita alle ore: 13.05.01
Questa news è stata letta: 746 volte
News inserita da: Salvatore Sorce
Fonte: www.siciliatv.org



.:: LA VOCE DEL CITTADINO ::.

News: Torna oggi la rubrica “LA VOCE DEL CITTADINO”. Oggi parliamo di toponomastica. Un cittadino di Favara, il prof. Dino Varisano, appassionato di storia, fa rilevare come a Favara ci sia una via dedicata al Re francese Carlo D’Angio (1226-1285). Fin qui nulla di strano se, a detta di Varisano, non si considera che il Re Carlo D’Angiò fu un nemico della Sicilia e dei Siciliani. Nemmeno a Palermo, dove questo Re francese aveva la sede reale, è stata a lui dedicata una via o una piazza. Per spodestare D’Angiò intervennero i Vespri Siciliani, ai quali a Favara è stata dedicata la piazza della chiesa Madre.
Per Varisano sarebbe il caso che la commissione toponomastica provveda ad eliminare la dedicazione della via a D’Angiò.
Nella rubrica “LA VOCE DEL CITTADINO”, Varisano parla anche di Piazza Cavour e del Castello Chiaramonte, che nonostante siano dedicati a personaggi o famiglie che hanno fatto la storia siciliana e non solo degli ultimi otto secoli, per lui potrebbero essere dedicati ad altre personalità che hanno avuto un ruolo principe nello sviluppo culturale e strutturale dell’intera Isola. Nel TG di oggi vi proponiamo uno stralcio dell’intervista del Prof. Variano ricordandovi che l’intervista verrà trasmessa in coda al nostro notiziario nella rubrica “LA VOCE DEL CITTADINO”.




 Invia la news 
Tua e-mail:
E-mail amico :