www.siciliatv.org

Titolo: ''Signor Tenente'', seconda ''Standing Ovation'' della stagione di ''RASSEGNAti''
Data: 16/04/2018
Inserita alle ore: 11:23:44
Questa news è stata letta: 341 volte
News inserita da: Angela Sorce
Fonte: www.siciliatv.org




Comicità, emozioni e riflessioni. Parliamo della rappresentazione teatrale ''Signor Tenente'' portata in scena sabato scorso al teatro San Francesco di Favara. Ed ecco registrare oltre al tutto esaurito anche la seconda ''Standing Ovation'' della stagione di ''RASSEGNAti''

News: C'è stata la seconda ''Standing Ovation'' della stagione di ''RASSEGNAti'' sabato scorso alla sala San Francesco di Favara.

Il gruppo teatrale ''Testikueti'' ha portato in scena ''... Signor Tenente'' di Antonio Grosso, la cui versione originale ha già registrato più di 350 repliche in tutta Italia.

Sicilia 1992, in un piccolo paesino dell'isola c'è una caserma dei carabinieri, posta sul cucuzzolo di una montagna.

I nostri militari, ognuno proveniente da una diversa regione italiana, affrontano la quotidianità del paesino, dove la cosa che turba di più la gente del posto è il ladro di galline: una volpe!

Tra sfottò e paradossi, c'è un matto interpretato da uno dei due registi, Piero Vita, che denuncia continuamente cose impossibili.

L'altra regista, Elsa Casà, interpreta invece la figura del Brigadiere Manuela D'Onofrio.

Si narra anche di situazioni personali: uno dei militari è fidanzato con una ragazza del posto e la legge lo vieta!

I militari si sentono parte di un'unica famiglia ma l'arrivo di un tenente destabilizzerà l'unione dei 5 carabinieri.

Potrebbe sembrare la classica storia del cattivo e dei buoni in cui il bene vince sempre… invece no… la mafia che circonda la vita del paesino siciliano farà perdere la vita a due militari della piccola caserma.

Commozione per i presenti in sala quando hanno capito ciò che la storia teatrale stava loro raccontando...!

''...Signor Tenente'' è un tributo alle vittime di mafia e rappresenta quell'Italia che tante volte ci ha fatto soffrire, ridere, piangere e sperare. È l'incontro fra l'Italia che c'è e l'Italia che avremmo voluto avere. L'Italia del lotto e l'Italia del complotto…

La commedia si è chiusa con un video che ricorda i volti di quanti hanno perso la vita per mano mafiosa.
La proiezione è stata accompagnata da un lungo applauso dei presenti in sala e dalla ''Standing Ovation''.

Incastonato nella rappresentazione un brano musicale con Lorenzo Puma e Peppe Trupia e con la voce di Valentina Cammilleri.

A sorpresa (seppur non faccia parte della compagnia teatrale) anche la partecipazione straordinaria nella veste di attore del Patron di Rassegnati, Giuseppe Cioppino Crapanzano.

A presentare la serata è stato il bravo giornalista televisivo Salvatore Sorce.

''.. Signor Tenente'' sarà replicata venerdì 20 aprile prossimo, sempre alla sala San Francesco.



In breve le news del 22/04/2018
News a cura della testata giornalistica "SICILIA TV NOTIZIARIO",
registrata al Tribunale di Agrigento da TELE VIDEO SICILIA FAVARA Soc. Coop.
Iscrizione n.185 del 20 ottobre 1990
Direttore di testata: Calogero Sorce

La redazione resta a disposizione di chiunque voglia aggiungere informazioni o esercitare il proprio diritto di rettifica e replica, rispetto agli articoli pubblicati.