www.siciliatv.org

Titolo: Favara. Omicidio Ferraro: eseguita l'autopsia sul corpo della vittima
Data: 12/03/2018
Inserita alle ore: 09:50:33
Questa news è stata letta: 2477 volte
News inserita da: Redazione Giornalistica
Fonte: www.siciliatv.org




La DDA di Palermo, che si sta occupando dell'inchiesta, ha nominato un medico legale che si è occupato dell'autopsia. Parliamo dell'omicidio del favarese Emanuele Ferraro, avvenuto giovedì scorso in via Diaz.

News: È stata eseguita ieri l'autopsia sul corpo del muratore Emanuele Ferraro, il 41enne favarese ucciso la settimana scorsa - a colpi di pistola - in via Diaz, a Favara, traversa della più nota via dei Mille.

A occuparsene un medico legale dell'università di Palermo, incaricato dai magistrati della Direzione Distrettuale Antimafia di eseguire l'esame autoptico sul cadavere del 41enne. Gli esiti, che potrebbero dare ulteriori elementi nelle mani degli investigatori, dovrebbero arrivare tra qualche settimana.

Intanto parrebbero già confermati alcuni aspetti dell'agguato di cui Ferraro è rimasto vittima. Il killer - a sparare sarebbe stato solo uno, con volto coperto - avrebbe esploso circa cinque colpi di pistola da una semiautomatica calibro 7,65 e da una distanza di circa 3 metri.

In via Diaz, sul luogo dell'agguato, gli investigatori avrebbero trovato anche un proiettile inesploso, particolare che farebbe pensare come l'arma del killer si sia inceppata.

L'ipotesi investigativa sarebbe quella che i criminali, avendo la precisa intenzione di freddare la vittima, giovedì scorso l'avrebbero aspettata nelle vicinanze della scena del crimine.

A occuparsi delle attività di indagine sul campo è la Squadra Mobile di Agrigento. Gli agenti, lo hanno fatto anche nei giorni scorsi, potrebbero essere impegnati anche oggi a sentire diverse persone, familiari, amici e conoscenti della vittima, che potrebbero dare informazioni utili alle indagini.

Si continua a cercare anche la Lancia Y10 che è stata vista allontanarsi di gran carriera da via Diaz subito dopo l'attentato. Perquisizioni hanno interessato già la città di Favara e non solo ma, nonostante gli sforzi, l'utilitaria che i malviventi avrebbero utilizzato per fuggire ancora non si trova.



In breve le news del 23/06/2018

Favara. Oggi ultima notte di disinfestazione, il bilancio: cittadini confusi, la loro salute a rischio

Grave incidente stradale ieri sulla complanare bivio Racalmuto-Grotte. Due i feriti: uno in gravi condizioni

Agrigento, scontro tra auto e ciclomotore. Ferito carabiniere

Grotte, disposto per un 33enne l'allontanamento dall'ex moglie

Agrigento, parcheggiatore abusivo nei guai, ribeccato dalla Polizia nel suo ''posto di lavoro''

Favara. Differenziata non decolla, dalla Regione è ''AUT AUT''

Discarica a cielo aperto in via Esa-Chimento. La segnalazione a STV Reporter

Favara, da sabato prossimo area pedonale da p.zza Cairoli a p.zza Cavour

Anche a Favara l'iniziativa ''5.30 Virtual'' per donare un defibrillatore. Si parte venerdì prossimo da p.zza Cavour

''Incentivi per l'occupazione e la creazione d'Impresa'', incontro a Campobello di Licata

Realmonte, ''Costabianca - Scala dei Turchi'', martedì la presentazione dell'iniziativa

A.D.A.S.. Raccolta di sangue domani a Casteltermini

News e informazioni a cura della testata giornalistica "SICILIA TV NOTIZIARIO",
registrata al Tribunale di Agrigento da TELE VIDEO SICILIA FAVARA Soc. Coop.
Iscrizione n.185 del 20 ottobre 1990
Direttore di testata: Calogero Sorce

La redazione resta a disposizione di chiunque voglia aggiungere informazioni o esercitare il proprio diritto di rettifica e replica, rispetto agli articoli pubblicati.
Per ulteriori info: https://protezionedatipersonali.it/privacy-e-giornalismo