www.siciliatv.org

Titolo: Favara. Criticità agli uffici di Villa Liberty, Mossuto: ''Inqualificabile comportamento dell' Assessore Carlino''
Data: 13/02/2018
Inserita alle ore: 15:25:21
Questa news è stata letta: 575 volte
News inserita da: Redazione Giornalistica
Fonte: www.siciliatv.org




Favara. Criticità agli uffici di Villa Liberty, Mossuto: ''Inqualificabile comportamento dell' Assessore Carlino''.

News: Uno degli uffici nevralgici del Comune di Favara presenterebbe, nonostante svariate sollecitazioni, carenze inaccettabili. Sono gli uffici di Solidarietà Sociale siti in Villa Liberty nei quali, a seguito di una verifica, si sono potute riscontrare delle insufficienze riguardo al personale, agli spazi e ai servizi.

Una situazione, denunciata dal consigliere comunale Laura Mossuto, messa in luce dalla commissione partecipazione - di cui ne è presidente - che aveva constatato difficoltà di assistenti sociali e dipendenti degli uffici in questione, ''oberati di lavoro - si legge - privi di spazi e di adeguato supporto''.

Da queste constatazioni, spiega Mossuto, ne era nato un confronto con l'Assessore al ramo - si tratta di Rossella Carlino - la quale aveva rassicurato in merito alle criticità lamentate, da superare mediante l'individuazione di uno spazio adibito alla gestione delle istanze SIA e del REI, oltre ''al tanto auspicato arrivo di altro personale idoneo e necessario al caricamento telematico degli aggiornamenti e delle pratiche degli utenti - aggiunge il consigliere. Parliamo di oltre mille utenti, nostri concittadini''.

Ma qui arriva la svolta. La commissione partecipazione ha avuto un ennesimo confronto - alla presenza del dirigente della Posizione Organizzativa 1, assicura Laura Mossuto - con i dipendenti degli uffici di Villa Liberty. ''Nulla di quanto riferito dall'Assessore - afferma la presidente della commissione partecipazione - era accaduto: nessuno spazio per il caricamento delle pratiche, nessun pc e il personale in forza è, tutt'oggi, sprovvisto di preparazione e mezzi persino per svolgere il lavoro di caricamento delle pratiche''.

''Inqualificabile il comportamento dell' Assessore Carlino - commenta Mossuto - la quale nella migliore delle ipotesi (non volendo azzardare altri cattivi pensieri) ignora le difficoltà del suo Ufficio, sebbene da tempo rappresentate''.

Per quanto riguarda i progetti collegati al progetto 2014-2020 ''Pon Inclusione'', per un importo di oltre 2 milioni e mezzo di euro, la consigliera d'opposizione chiede quali siano quelli già avviati e come mai Favara, ''malgrado il numero di istanze e le rassicurazioni di diversi mesi fa dell' Amministrazione'', sia l' unico Comune del Distretto Socio Sanitario D1 a non avere all'interno del gruppo di lavoro costituito alcun rappresentante né dipendente, con evidente risparmio per le casse comunali, aggiunge la consigliera.

Insomma, pare che il tema della solidarietà sociale, a Favara, lasci alquanto a desiderare, almeno secondo il quadro tracciato da Mossuto. Intanto la stessa fa sapere che sarà sua cura, nei prossimi giorni, effettuare un altro sopralluogo negli uffici di Villa Liberty, richiedere l'accesso agli atti connessi al progetto ''PON Inclusione'' e alla corrispondenza intercorsa tra l' Amministrazione e il Distretto Socio Sanitario.



In breve le news del 24/02/2018
News a cura della testata giornalistica "SICILIA TV NOTIZIARIO",
registrata al Tribunale di Agrigento da TELE VIDEO SICILIA FAVARA Soc. Coop.
Iscrizione n.185 del 20 ottobre 1990
Direttore di testata: Calogero Sorce

La redazione resta a disposizione di chiunque voglia aggiungere informazioni o esercitare il proprio diritto di rettifica e replica, rispetto agli articoli pubblicati.