www.siciliatv.org

Titolo: Musumeci e l'insediamento alla Presidenza della Regione, ''giochi'' in corso per il toto-assessori
Data: 14/11/2017
Inserita alle ore: 11:18:07
Questa news è stata letta: 732 volte
News inserita da: Redazione Giornalistica
Fonte: www.siciliatv.org




Politica regionale. Sabato prossimo a Palermo l'insediamento del nuovo Presidente della Regione siciliana Nello Musumeci.

News: Conclusa la settimana di riposo, oggi Nello Musumeci rientra a Palermo come nuovo Governatore della Regione siciliana. A breve il neo presidente dovrà iniziare le consultazioni con i segretari dei vari partiti che hanno composto la vasta coalizione di centrodestra che lo ha supportato alle elezioni del 5 novembre.

Per sabato prossimo, 18 novembre, è prevista la proclamazione ufficiale; quindi già lunedì Musumeci dovrebbe insediarsi a Palazzo d'Orleans, sede della presidenza della Regione siciliana.

In questi giorni si attende il primo vertice di maggioranza, occasione durante la quale potrebbe essere nota la nuova squadra di governo regionale. Un primo incontro si sarebbe tenuto già giovedì scorso, a Roma, con Gianfranco Miccichè e Francesco Scoma di Forza Italia, Raffaele Lombardo e Saverio Romano per i Popolari Autonomisti.

Nel frattempo impazzano le speculazioni sul toto-assessori che comporranno la giunta Musumeci. Al momento ancora nulla di ufficiale; ma non rimane molto tempo prima che la Sicilia possa conoscere la sua nuova squadra di governo.

Intanto per la convocazione della prima seduta della nuova Assemblea Regionale Siciliana si dovrà invece aspettare la proclamazione dei neo eletti deputati regionali, iter che verosimilmente si svolgerà nel prossimo mese di dicembre.



In breve le news del 21/07/2018
News e informazioni a cura della testata giornalistica "SICILIA TV NOTIZIARIO",
registrata al Tribunale di Agrigento da TELE VIDEO SICILIA FAVARA Soc. Coop.
Iscrizione n.185 del 20 ottobre 1990
Direttore di testata: Calogero Sorce

La redazione resta a disposizione di chiunque voglia aggiungere informazioni o esercitare il proprio diritto di rettifica e replica, rispetto agli articoli pubblicati.
Per ulteriori info: https://protezionedatipersonali.it/privacy-e-giornalismo