www.siciliatv.org

Titolo: Domande ATA III Fascia. Quando la scelta delle 30 sedi
Data: 13/11/2017
Inserita alle ore: 10:57:35
Questa news è stata letta: 9065 volte
News inserita da: Redazione Giornalistica
Fonte: www.siciliatv.org




Domande ATA III Fascia. Quando la scelta delle 30 sedi? Proviamo a fare chiarezza in questo servizio.

.:: LA COPERTINA DI STV NOTIZIARIO ::.

News: Come tutti sanno, il 30 ottobre 2017 si è conclusa la prima fase della presentazione delle domande per l'inserimento all'interno delle Graduatorie di Istituto per il Personale ATA valide per il triennio 2017/2020. La seconda fase prevede la scelta delle 30 sedi con la compilazione del Modello D3 che in questo caso va inoltrato attraverso la piattaforma Polis Istanze OnLine. In questi giorni le scuole stanno ancora ricevendo parte delle domande presentate dai candidati, si parla di oltre 2 milioni di domande presentate, una cifra enorme, oltre 500 mila domande in più rispetto al precedente bando.

La seconda fase potrà prendere via solo quando le scuole avranno ricevuto tutte le domande, analizzato i modelli ed effettuato il caricamento di tutte quelle che sono state considerate valide. In un primo momento si era ipotizzata come data di partenza della seconda fase il 13 novembre, ma stando all'elevato numero di domande e il tempo necessario per adempiere a tutte le procedure, è chiaro che questa data non potrà essere ritenuta valida.

A confermarlo ci sono anche le dichiarazioni della FLCGIL che smentisce la data del 13 novembre, diffusa dalla Gilda di Forlì come apertura della domanda su Istanze on line per la scelta delle sedi relative alla domanda di III fascia ATA.



La FLCGIL fa inoltre sapere che ad oggi non è stato ancora definito il calendario per la compilazione del modello D3.Il Ministero su questo aspetto ha fatto sapere ai sindacati che la data della scelta delle sedi non sarà imminente: la complessità del sistema informatico e i numerosi problemi per la valutazione rallentano il lavoro degli assistenti amministrativi, già oberati da altre incombenze e scadenze.

Tutte le eventuali date che si possono trovare ad oggi online non sono per nulla veritiere, allo stato attuale non è possibile ipotizzare la data, poiché non è stata neanche fatta una ricognizione del numero di domande già acquisite, di certo c'è solo che la seconda fase inizierà nel corso del mese di dicembre, infatti per il 1 dicembre 2017 è in programma un incontro tra il Miur e i sindacati della scuola e con tutta probabilità verrà resa nota anche la data per la scelta delle sedi sulla piattaforma Istanze OnLine.

I candidati, in attesa che prenda il via la seconda fase, possono comunque scegliere preventivamente le sedi della provincia indicata attraverso l'apposita applicazione Miur. In questo modo quando sarà disponibile la compilazione del Modello D3 tutte le varie operazioni saranno più semplici e veloci.



In breve le news del 20/11/2017

Porto Empedocle. Un vero e proprio disastro ambientale al torrente Re. La segnalazione di MareAmico

''Evasione Fiscale''. Revocati i domiciliari per il neo deputato regionale Cateno De Luca

Favara, Lillo Sorce nominato pastore dalla locale Chiesa Evangelica Internazionale

Torture, violenze, omicidio. Fermato il nigeriano Deji Gift

SS 640, auto invade corsia opposta e si ribalta: cinque feriti

Eccellenza Sicilia. Castelbuono - Pro Favara rinviata per impraticabilità di campo

Licata, auto finisce in un burrone e si incendia. 47enne gravemente ferito. In ospedale anche due carabinieri

Pallacanestro. La Fortitudo cade in casa contro Biella, 82 a 74 per gli ospiti

Ribera, furti in appartamenti e aziende. Tre arresti

Legalità. Gli alunni dell'I.C. ''Mario Rapisardi'' di Canicattì oggi a Reggio Calabria

Proiettili davanti alla saracinesca di una pizzeria. Minacce di estorsione o cosa?

News a cura della testata giornalistica "SICILIA TV NOTIZIARIO",
registrata al Tribunale di Agrigento da TELE VIDEO SICILIA FAVARA Soc. Coop.
Iscrizione n.185 del 20 ottobre 1990
Direttore di testata: Calogero Sorce

La redazione resta a disposizione di chiunque voglia aggiungere informazioni o esercitare il proprio diritto di rettifica e replica, rispetto agli articoli pubblicati.