SICILIA TV - La risposta del vicesindaco di Favara Lillo Attardo al cittadino Luigi Cavaleri
www.siciliatv.org

Titolo: La risposta del vicesindaco di Favara Lillo Attardo al cittadino Luigi Cavaleri
Data: 10/01/2017
Inserita alle ore: 10:04:24
Questa news è stata letta: 1292 volte
News inserita da: Redazione Giornalistica
Fonte: www.siciliatv.org




Qualche giorno fa vi parlavamo del cittadino favarese Luigi Cavaleri e delle sue disavventure con gli uffici, poco organizzati, del Comune di Favara. Oggi arriva la risposta del vicesindaco Lillo Attardo che assicura nuove regole.

.:: LA VOCE DEL CITTADINO ::.

News: Qualche giorno fa vi parlavamo, all'interno della nostra rubrica ''La Voce del Cittadino'', del favarese Luigi Cavaleri, il quale lamentava i tempi molto lunghi e la non adeguata efficienza dell'ufficio tributi del Comune di Favara.
Oggi arriva la risposta dell'amministrazione comunale che si sta mobilitando per creare, al fine di accelerare i tempi, due elenchi separati in base al tipo di utenza: oltre alla normale ''fila'', ce ne sarà una più veloce per chi deve dimostrare il pagamento già avvenuto della bollettazione.

Lo scorso 5 gennaio il signor Cavaleri dai nostri studi lamentava una spiacevole situazione che lo vede coinvolto con l'Ente Comune. Aveva anche inoltrato una lettera aperta al sindaco di Favara per denunciare l'accaduto.

Lo scorso 22 novembre è arrivata all'indirizzo del cittadino una cartella esattoriale con la quale gli si chiedeva una somma di oltre 500 euro relativa al pagamento della Tassa Rifiuti per l'anno 2006.

Il signor Cavaleri, in possesso delle ricevute del pagamento dell'allora TARSU (ora chiamata TARI), si è recato il successivo 7 dicembre all'ufficio tributi del Comune per mostrare le proprie carte e chiarire lo spiacevole malinteso. Una volta giunto sul posto, gli era stato però comunicato che sarebbe stato ricevuto, previo appuntamento, per i primi di febbraio 2017, quindi dopo la scadenza della cartella esattoriale.

Seduta stante il signor Cavaleri aveva chiesto allora per iscritto la relata di notifica, ma l'ufficio gli aveva risposto sempre per iscritto che non ne è in possesso.

Una situazione, quella del cittadino Luigi Cavaleri, purtroppo non isolata.

Per dare una concreta risposta alla problematica, il vicesindaco Lillo Attardo comunica attraverso i nostri microfoni che il Comune è al lavoro per organizzare due file separate al fine di accelerare i tempi, una per chi dovesse dimostrare eventuali pagamenti già effettuati e un'altra per la regolarizzazione o la rateizzazione della bolletta.


 Invia la news 
Tua e-mail:
E-mail amico :
News a cura della testata giornalistica "SICILIA TV NOTIZIARIO",
registrata al Tribunale di Agrigento da TELE VIDEO SICILIA FAVARA Soc. Coop.
Iscrizione n.185 del 20 ottobre 1990
Direttore di testata: Calogero Sorce

La redazione resta a disposizione di chiunque voglia aggiungere informazioni o esercitare il proprio diritto di rettifica e replica, rispetto agli articoli pubblicati.