www.siciliatv.org

Titolo: Calcio. Triangolare Akragas - Campofranco - Catania. Intanto Montella compra casa a Realmonte
Data: 17/05/2012
Inserita alle ore: 10.37.34
Questa news è stata letta: 388 volte
News inserita da: Redazione Giornalistica
Fonte: www.siciliatv.org


Il Catania di Montella chiude la stagione allo stadio Esseneto di Agrigento. Un triangolare amichevole con Akragas e Campofranco all'insegna dello sport e divertimento.

News: Giornata storica per lo Stadio Esseneto di Agrigento che ha ospitato il Tecnocasa Cup, il triangolare amichevole che ha visto scendere in campo, i padroni di casa dell’Akragas, i rivali in campionato dell’Atletico Campofranco e la squadra rivelazione della Serie A, ovvero il Catania di Mr. Montella che domenica scorsa ha chiuso la stagione ottenendo lo storico 11° posto in classifica.
Buona l’accoglienza riservata dai tifosi agrigentini, ai calciatori rosso blù. Particolarmente entusiasti i piccoli atleti dei settori giovanili delle due compagini agrigentine.
Nei due test, da 45 minuti ciascuno, molti i titolari etnei che hanno calcato il terreno di gioco. Tra loro, le Grottaglie, Almiron e Gomez.
In Campo, solo voglia di divertimento, e poco conta la plateale sconfitta per 7-0 dell’Atletico Campofranco contro gli elefantini di Montella. Storico pareggio invece per l’Akragas, che chiude il match a reti inviolate e sfiora il vantaggio addirittura due volte, al 13° ed al 18°.
Per la cronaca, la vittoria del triangolare, grazie alla migliore differenza reti, è stata assegnata al Catania.
Archiviata la manifestazione dell’Essenento, per il Catania è tempo di vacanza, in preparazione della prossima stagione che sicuramente non vedrà sulla panchina rosso blù il tecnico Montella corteggiato dalla Roma.
Intanto l’ex calciatore giallorosso, potrebbe mantenere i legami con la terra agrigentina con l’acquisto di una villa nella zona della splendida Scala dei Turchi. Nella giornata di ieri, il tecnico, si è recato a Realmonte dove è stato ricevuto dal Sindaco, Piero Puccio.
Tornando allo sport giocato invece, i tifosi biancoazzurri , prima delle vacanze, attendono il decisivo incontro di domenica prossima ad Alcamo, nella sfida valevole l’accesso in Serie D.




 Invia la news 
Tua e-mail:
E-mail amico :