www.siciliatv.org

Titolo: Favara: ma quali istanze di risarcimenti danni causati dal maltempo. Dagli uffici non sanno niente!
Data: 16/03/2012
Inserita alle ore: 13.19.00
Questa news è stata letta: 464 volte
News inserita da: Angela Sorce
Fonte: www.siciliatv.org


Dall'amministrazione comunale favarese invitano i cittadini a segnalare i danni causati dal maltempo dello scorso 10 Marzo, ma purtroppo constatiamo che ad oggi nei rispettivi uffici, nessuno sa niente!

News: Dal Comune di Favara lo scorso mercoledì ci avevano inviato un comunicato stampa, che a sua volta Sicilia TV ha diramato alla cittadinanza, che c'è la possibilità per i cittadini di poter presentare istanza di segnalazione danni, dopo le avverse condizioni meteo dello scorso 10 Marzo.
Nella nota, l’Assessore all'ambiente Carlino comunicava che si potevano presentare istanze, per i danni al settore urbano, all’Ufficio Comunale di Protezione civile di Piazza Mazzini,, per quelli invece al comparto agricolo all’Ufficio Agricoltura del Comune oppure all’Ispettorato Provinciale di Agrigento.
Oggi diverse segnalazioni ci sono giunte in redazione da cittadini favaresi, che sentendo la notizia si sono recati negli uffici preposti. Purtroppo non appena giunti sul posto, si sono sentiti dire: "Noi non ne sappiamo niente, sarà stata la Televisione locale ad inventarsi la notizia".
Cittadini che infastiditi hanno subito chiamato la nostra redazione.
Ecco che parte il nostro giro di telefonate agli uffici competenti, da lì scopriamo che gli stessi uffici non sono a conoscenza di nessuna misura di risarcimenti danni ne tanto meno della comunicazione ufficiale dell'assessore Carlino.
Presumibilmente l’Assessore, ha preferito pubblicizzare le sue intenzioni alla stampa,
prima ancora di comunicarla agli uffici competenti.
Una mancata comunicazione interna che imbarazza il personale che si è trovato in difficoltà non avendo avuto risposte concrete da dare ai cittadini.
A quanti ci hanno tacciato di dire bugie, noi diciamo… che il naso, probabilmente crescerà a qualche altro.




 Invia la news 
Tua e-mail:
E-mail amico :