www.siciliatv.org

Titolo: Materiali pericolosi e cancerogeni in Via Ferri a Favara. Problemi anche per lo smaltimento delle acque meteoriche. Parla Giuseppe Piscopo
Data: 20/01/2012
Inserita alle ore: 16.36.11
Questa news è stata letta: 719 volte
News inserita da: Angela Sorce
Fonte: www.siciliatv.org


La voce del cittadino. La nostra rubrica ospita oggi il Signor Giuseppe Piscopo abitante di Via Ferri. Lo stesso lamenta la presenza di detriti in strada e materiali pericolosi e la mancanza di smaltimento delle acque meteoriche

.:: LA VOCE DEL CITTADINO ::.

News: Presenza in strada di materiali pericolosi e difficoltà di smaltimento delle acque meteoriche. Questi sono i problemi che gravitano in Via Ferri a Favara oggetto oggi della nostra rubrica “La Voce del Cittadino”. La segnalazione arriva ancora una volta dal sig. Giuseppe Piscopo, abitante della via retrostante la Scuola Media Mendola di Via dei Mille. Piscopo, dopo le pubbliche denunce fatte in passato dai nostri microfoni circa la carenza di illuminazione e di problemi di sicurezza legati alla cabina elettrica , che in seguito ai nostri servizi sono stati parzialmente risolti, oggi evidenzia l’incuria che contraddistingue la zona. Da circa tre mesi, ci ha detto il cittadino, sul marciapiede, sono stati depositati materiali altamente pericolosi. Lo stesso Piscopo dichiara di aver avvisato più volte del problema gli uffici comunali competenti. Risposte al momento da come si può vedere dalle immagini non sono arrivate. Sul posto sono ancora visibili, oltre all’amianto, anche i segni di un incendio di cassonetto e di fango accumulato in strada a causa del non corretto smaltimento delle acque piovane. Piscopo attraverso Sicilia TV chiede all’amministrazione Manganella di intervenire per risolvere i problemi, anche perché la zona, dice, è frequentata da bambini che preferiscono giocare in strada piuttosto che andare nella vicina villetta comunale che versa in precarie condizioni di sicurezza




 Invia la news 
Tua e-mail:
E-mail amico :